Festa Sant’Antonio Abate 2017

Festa Sant’Antonio Abate 2017

Festa Sant'Antonio Abate 2017
Foto della statua di Sant’Antonio Abate scattata dal prof. Antonino Magrì (Ninni Magrì), durante i festeggiamenti 2017 in onore del santo.

I festeggiamenti in onere del compatrono di Nicolosi (CT) si sono svolti, come da tradizione, nella prima settimana del mese di Luglio. Si tratta, infatti, di una festa mobile che si svolge nel primo fine settimana di luglio: quest’anno la festa di Sant’Antonio Abate 2017 si è svolta nei giorni di sabato 01 – domenica 02 e lunedì 03 luglio. La festa è stata accompagnata dal corpo bandistico Amici della Musica di Nicolosi.

Venerdì: la processione della Madonna e le manifestazioni collaterali

Il venerdì 30 giugno si è aperta la, come ogni anno, con la solenne processione della statua della Madonna dalla Chiesa S. M. delle Grazie alla Chiesa Madre. Ecco gli scatti proposti dalla Pagina facebook “Nicolosi – La porta dell’Etna“.

Le celebrazioni del Sabato

Alle ore 09:00 si è svolta la celebrazione eucaristica e alle ore 12:00 si è dato inizio alla festa di Sant’Antonio Abate 2017 con i colpi di mortaio e lo scampanio a festa. alle 19:00 si è celebrata la messa serale e si è svolto per le vie del paese il tradizionale “Trofeo Sant’Antonio Abate”. In basso le foto della giornata pubblicate dal sito – www.nicolosietna.it – sulla pagina Facebook “Nicolosi – La Porta dell’Etna”. La serata si è conclusa con lo spettacolo musicale in piazza Vittorio Emanuele, che ha visto esibirsi i

I festeggiamenti della Domenica

La domenica mattina il corpo bandistico Amici della Musica di Nicolosi è passata per il paese mentre, nelle chiese, venivano celebrate le messe in programma.

L’uscita del Santo

Al termine della celebrazione delle 10:30 si è preparata la tanto attesa uscita del simulacro del santo: momento emozionante che vede uscire il fercolo con sopra la statua di Sant’Antonio Abate dalla Chiesa santa Maria delle Grazie esattamente alle ore 12:00. Anche quest’anno il momento è stato accompagnato dallo scampanio a festa, dal lancio di bigliettini celebrativi e dai fuochi d’artificio. In basso il video pubblicato su Youtube dai curatori della pagina “Nicolosi – La porta dell’Etna”.

 

 

Dopo l’uscita la processione ha percorso le vie del centro storico, in cui si svolgeva in origine il giro del santo: via Etnea fino al “ferru” ossia l’attuale Largo dei Vespri, nonché la Via Mazzaglia per po raggiungere Piazza San Francesco dove si è svolta la benedizione degli animali.

Resoconto della festa di Sant’Antonio 2017 – Sicilia network

Il sito web ha pubblicato un articolo di poche righe con cui veniva presentato il video resoconto dei festeggiamenti 2017, con i momenti salienti dell’evento e interviste mirate. Si legge nell’articolo:

La festa di Sant’Antonio Abate – protettore degli animali – è sempre stata considerata la festa del popolo, quei più umili. Un Santo al quale i nicolositi si sono rivolti diverse volte in occasione delle minacce provenienti dalla lava dell’Etna.

 

 

Note


-- Scarica Festa Sant'Antonio Abate 2017 in PDF --


Precedente Vicolo pizza e vino Successivo Flyer Natale 1989 - Chiesa Madre Nicolosi

Lascia un commento

*